Tappa 1 Alps2Riviera

La prima tappa della Randonnée Alps2Riviera si sviluppa nella zona di Biella tra Bielmonte e Sandigliano.

Bielmonte (Oasi Zegna) – Sandigliano (BI)

Km 82,00
Dislivello: +1250 m – 2410 m

Si parte! Dall’Oasi Zegna, località Bielmonte, la Alps2Riviera parte dal piazzale principale, con una magnifica vista della pianura e delle colline del Monferrato sullo sfondo, colline che poi andremo a oltrepassare nelle tappe successive. Il primo tratto è in discesa (14 km) verso la Valle Cervo e il villaggio di Rosazza il più misterioso borgo biellese, pieno di simbologie architettoniche, legate ad affascinanti misteri.

La strada da qui si inerpica sul lato opposto della valle passando per il primo dei vari Santuari che incontreremo, il Santuario di San Giovanni. Salita dura (7,8 km – D+ 655 m pendenza media 7,8%), ma che è ripagata, dopo aver attraversato una piccola galleria, dalla vista dall’alto del Santuario di Oropa, il più grande Santuario Mariano sulle Alpi.

Dopo una sosta per un caffè o una cioccolata calda, proseguiamo sulla strada detta “Il Tracciolino”, con una costante, magnifica vista della pianura ai vostri piedi. In un ambiente montano e selvaggio arriveremo quindi in località La Bossola e proseguiremo diritto fino ad un bivio sulla sinistra che ci porterà, in discesa, a Netro, raggiungendo un’altra magnifica strada panoramica che, attraversando graziosi paesi, ci porterà a Graglia, Muzzano e poi in discesa verso Biella.

Ma prima di arrivare in città, lasceremo la statale per salire, sulla sinistra, verso Sordevolo, sede ogni 5 anni di una famosa rappresentazione della Passione di Cristo, e poi Pollone. Attraversando il grazioso paese, raggiungeremo l’entrata del Parco Naturale della Burcina. Attraversando le colline biellesi arriveremo così a Biella, passando per le strade medievali e i Palazzi storici del Piazzo, la parte più antica della città. La tappa si concluderà a Sandigliano per il meritato riposo presso un hotel della zona.